menu

23.06.2023

ROMANO. PICCHIARONO E RAPINARONO UN ANZIANO: NIENTE PROCESSO

Niente processo per i due malviventi romeni che, assieme ad una coppia di complici rapinarono un anziano, allora 93enne, nella sua abitazione di Romano d'Ezzelino, il 27 luglio del 2014. Quella sera Giuseppe Zen, questo il nome della vittima, venne minacciato con un coltello alla gola e ripetutamente colpito con pugni al volto e al corpo. I malviventi, dopo aver tentato di soffocarlo con un cuscino, lo gettarono a terra e immobilizzarono, legandogli le gambe con un cavo. Poi ...se ne andarono lasciandolo ferito e portando con sé due orologi e una medaglia d'argento di proprietà dell'anziano. Le successive indagini hanno permesso di risalire agli autori di quella violenta rapina: Laurentiu Zaharia e Victor Baroga, all'epoca dei fatti 26enni e da sempre latitanti. Per loro le accuse erano di rapina in concorso, lesioni aggravate e furto. Oggi nei loro confronti il giudice dell'udienza preliminare ha però disposto il non luogo a procedere.
Per loro, dunque, niente processo, resteranno impuniti, per decorrenza del termini di presentazione della querela, come stabilito dalla nuova legge Cartabia. Una decisione che non mancherà di far discutere.

Servizi 23 Giugno 2023

04/03/2024 Bassano Notizie

03/03/2024 Bassano Notizie

02/03/2024 Bassano Notizie

01/03/2024 Bassano Notizie

Telegiornali