menu

23.03.2023

“ISTIGATO AL SUICIDIO IN CHAT”, INCHIESTA VERSO L’ARCHIVIAZIONE

L’inchiesta sulla morte di Matteo Cecconi, il giovane che si tolse la vita ad aprile 2021 durante una lezione di didattica a distanza, starebbe per essere archiviato dalla Procura. Matteo si tolse la vita il 26 aprile 2021 seguendo le indicazioni trovate su un sito internet. I suoi genitori erano riusciti con gli avvocati a presentare una memoria in cui cercavano di dimostrare che il sito era stato determinante nella morte di loro figlio.
Oggi Alessandro ha letto la notizia ...del ragazzo di 16 anni che si è tolto la vita a Vicenza gettandosi nel vuoto da un palazzo. Anche in questo caso il giovane non aveva dato segnali di disagio a scuola, in famiglia o con gli amici. La Procura ha sequestrato il suo computer per indagare se ci siano tracce di istigazione.
Ma il Web può essere anche una risorsa, come il servizio Inoltre, promosso dalla Regione Veneto. Un team di psicologi professionisti che lavorano sul territorio risponde h 24, 7 giorni su 7, aiutando le persone in disagio.

Servizi 23 Marzo 2023

16/07/2024 Bassano Notizie

15/07/2024 Bassano Notizie

14/07/2024 Bassano Notizie

13/07/2024 Bassano Notizie

12/07/2024 Bassano Notizie

11/07/2024 Bassano Notizie

10/07/2024 Bassano Notizie

09/07/2024 Bassano Notizie

08/07/2024 Bassano Notizie

07/07/2024 Bassano Notizie

06/07/2024 Bassano Notizie

05/07/2024 Bassano Notizie

04/07/2024 Bassano Notizie

03/07/2024 Bassano Notizie

02/07/2024 Bassano Notizie

01/07/2024 Bassano Notizie

Telegiornali