menu

27.01.2023

SCUOLA. STOP AI VOTI BASSI:”NON HANNO VALORE EDUCATIVO”

C’è una polemica sulla scuola in queste ore. Un assessore dell’Alto Adige ha proposto di eliminare i voti sotto il 4. Ma al centro studi gli studenti si dividono.
Stop ai voti bassi, c’è chi vuole abolire quelli sotto il 4. E’ l’ipotesi avanzata dall’assessore provinciale dell’Alto Adige per evitare stress ai ragazzi. Una proposta che ha fatto subito parlare di sé tanto che è arrivata immediatamente la risposta del ministro all’istruzione Giuseppe Valditara. Secondo l’assessore una valutazione ...sotto al 4 non avrebbe alcun valore educativo e pedagogico.
Di parere completamente contrario il ministro Valditara che vede i voti come degli indicatori temporanei del livello di preparazione dello studente. Bisogna stare attenti a non far crescere sotto un’ovatta i ragazzi.
E il vicepreside del liceo Brocchi Riccardo Poletto fa un distinguo tra i voti che vengono dati al singolo compito in classe che nel caso di lingue straniere o di discipline scientifiche ha delle griglie di valutazione a punteggio con una scala da 1 a 10 rispetto al voto in pagella.

Servizi 27 Gennaio 2023

12/06/2024 Bassano Notizie

11/06/2024 Bassano Notizie

10/06/2024 Bassano Notizie

09/06/2024 Bassano Notizie

08/06/2024 Bassano Notizie

07/06/2024 Bassano Notizie

06/06/2024 Bassano Notizie

05/06/2024 Bassano Notizie

04/06/2024 Bassano Notizie

03/06/2024 Bassano Notizie

02/06/2024 Bassano Notizie

01/06/2024 Bassano Notizie

Telegiornali