menu

27.01.2023

MONTAGNA. NEVE E VENTO, PERICOLO VALANGHE ELEVATO

Dopo le nevicate degli scorsi giorni il pericolo valanghe è ancora elevato. La neve portata dal forte vento delle ultime ore è la maggiore causa dei distacchi.
Dai 15 ai 40 centimetri in poche ore. La neve scesa sulle nostre montagne è stata intensa, ma il vero problema lo ha causato il forte vento che ha seguito le nevicate. Tanto che in un giorno si sono verificate tre valanghe, due nel giro di poche ore che hanno in parte ...sommerso due persone, ferite dalla massa di neve.
Un pericolo che non riguarda solo lo scialpinismo, ma anche gli escursionisti che si avventurano con le ciaspole.
Lungo i pendii soleggiati o a ridosso delle rocce sono possibili distacchi spontanei di neve recente. E’ importante che gli escursionisti abbiano una buona capacità di valutazione del pericolo a livello locale. Basta infatti un debole sovraccarico anche di un singolo sciatore per causare il distacco di valanghe. Il manto nevoso è instabile e le nevicate si sono sovrapposte senza consolidare i percorsi. Il rischio zero, secondo il soccorso alpino, non esiste.

Servizi 27 Gennaio 2023

12/06/2024 Bassano Notizie

11/06/2024 Bassano Notizie

10/06/2024 Bassano Notizie

09/06/2024 Bassano Notizie

08/06/2024 Bassano Notizie

07/06/2024 Bassano Notizie

06/06/2024 Bassano Notizie

05/06/2024 Bassano Notizie

04/06/2024 Bassano Notizie

03/06/2024 Bassano Notizie

02/06/2024 Bassano Notizie

01/06/2024 Bassano Notizie

Telegiornali