menu

24.01.2023

LA POLEMICA. INSETTI IN TAVOLA, VIA LIBERA ALLA FARINA DI GRILLO

“Polvere parzialmente sgrassata di Acheta Domesticus” ovvero grillo domestico. Ora nei supermercati si potranno trovare dei prodotti con questa dicitura in etichetta. Sono gli alimenti che vengono confezionati con la ormai famosa farina di grillo. L’unione europea ha approvato l’utilizzo di questa polvere in vari prodotti: pane, crackers, grissini, barrette ai cereali, biscotti, birra, prodotti sostitutivi alla carne e tanti altri.
La battaglia di Coldiretti parte dal fatto che questo prodotto arriva direttamente dai mercati asiatici e va a ...sostituire altri alimenti che hanno una lunga storia e una tradizione locale. Poi c’è la questione dei possibili rischi legati ad eventuali effetti avversi nutrizionali contenuti nel nuovo alimento.
Sulle nostre tavole arrivano insetti già da tempo senza che ce ne accorgiamo. Come la cocciniglia che appare nell’etichetta con la sigla E120 e di fatto viene usato come colorante. Ognuno è libero di mangiare ciò che vuole secondo Coldiretti, ma deve essere consapevole di cosa è contenuto nell’alimento di cui si nutre.
E dopo l’etichetta sul vino dannoso per la salute e la carne sintetica ora arriva anche la farina di grillo.

Servizi 24 Gennaio 2023

02/02/2023 Bassano Notizie

01/02/2023 Bassano Notizie

Telegiornali