menu

16.11.2022

LA TRAGEDIA. AUTO CONTRO CAMION, MUORE MADRE DI TRE FIGLI

Ancora un incidente mortale, l'ennesimo sulle strade della pedemontana, il secondo a San Zenone in poche settimane. Vittima, questa volta, una donna del posto, di 59 anni, Monica Picco che questa mattina poco prima delle 13, ha perso il controllo della sua Opel Meriva,mentre viaggiava lungo via Beltramini, finendo per scontrarsi con camion, che percorreva la corsia opposta.
Violentissimo l'impatto: i sanitari del 118 giunti immediatamente sul posto hanno estratto la 59enne dell'auto nel tentativo di rianimarla, ma ...ogni manovra è risultata inutile. Illeso, invece, il conducente del mezzo pesante, un 41enne bosniaco che nonostante una lunga frenata non ha potuto evitare l'impatto.
Le cause dello schianto sono ora al vaglio dei carabinieri della Compagnia di Castelfranco Veneto: al momento non si esclude nulla, neppure l'ipotesi che la donna sia stata vittima di una distrazione o di un malore.
Sul posto, pochi istanti dopo il dramma, sono giunti anche i familiari di Monica Picco: per primo il marito Renzo che solo pochi istanti prima era transitato in zona, costretto ad effettuare una deviazione proprio a causa dell'incidente. Solo una volta arrivato a casa, nella frazione di Liedolo, non trovando la moglie, ha compreso quanto era accaduto ed è stato raggiunto dalla tragica notizia mentre tornava sul luogo dello schianto.
Disperati i figli Stefano e Lisa, che hanno avuto anche il difficile compito di avvisare il fratello Luca, in questi giorni in vacanza in Vietnam con alcuni amici. Sul posto, pochi minuti dopo lo schianto è arrivato anche il sindaco di San Zenone Fabio Marin.
La tragedia di via Beltramini, di aggiunge alla lunga scia di sangue registrata in questo autunno, tra San Zenone e Pieve del Grappa. Colpa di una viabilità ormai inadeguata.

Servizi 16 Novembre 2022

01/02/2023 Bassano Notizie

Telegiornali