menu

27.09.2022

IL POST-VOTO. "FRATELLI... ED ALLEATI, MA GLI EQUILIBRI CAMBIANO"

Parola d’ordine: basso profilo. «È il tempo della responsabilità», scandiscono i Fratelli d’Italia bassanesi.
Vietato guardare troppo in là, ovvero al 2024. La Lega, dopo il trionfo alle Politiche di quattro anni fa, avanzò subito il diritto di prelazione sul futuro candidato sindaco. Il partito di Giorgia Meloni non si spinge a tanto.
Definiscono l’alleanza bassanese «salda e leale», anche se le critiche alla giunta Pavan non sono mancate.
«La bocciatura in Veneto è pure per Zaia», l’affondo via Facebook ...di Gianluca Pietrosante, consigliere comunale eletto con la lista Pavan Sindaco, che avverte: «Gli equilibri nel centrodestra cambieranno e più di qualcuno non potrà più arrogarsi il diritto di decidere e imporre».

Servizi 27 Settembre 2022

01/12/2022 Bassano Notizie

Telegiornali