menu

26.09.2022

QUARTIERI. CA' BARONCELLO E SAN FORTUNATO SENZA CANDIDATI

Dopo quella di ieri i bassanesi saranno chiamati ad affrontare, tra poco più di un mese, un'altra tornata elettorale: quella che li porterà alle urne per eleggere i nuovi consigli di quartiere. Ieri è scaduto il termine per la presentazione delle candidature e la caccia ai nuovi consiglieri si è rivelata complessa un po' per tutti, specie a San Fortunato e Ca' Baroncello dove il numero di candidati previsti dagli statuti dei due quartieri non è stato raggiunto.
“Sono molto ...amareggiato, avvilito, dispiaciuto, forse ho sbagliato qualcosa o forse non ma resta il fatto che il nostro quartiere rischia di essere commissariato”, ha scritto in in post Giorgio Mattesco che ha convocato per questa sera una riunione straordinaria del consiglio, mentre San Fortunato confida di trovare nomi nuovi durante la festa patronale in programma nel weekend. Da capire ora restano le ragioni della disaffezione dei bassanesi verso i consigli rionali che da una prima analisi sembrano essere legate a più fattori: gli effetti della mancanza di socialità imposta dal covid, i costi sempre più elevati di gestione delle strutture ma soprattutto le crescenti responsabilità legali attribuite a presidenti e consiglieri
Sempre più impegni e responsabilità e sempre meno volontari: e allora torna in auge l'idea di accorpare tra loro più rioni.

Servizi 26 Settembre 2022

06/12/2022 Bassano Notizie

05/12/2022 Bassano Notizie

04/12/2022 Bassano Notizie

03/12/2022 Bassano Notizie

02/12/2022 Bassano Notizie

01/12/2022 Bassano Notizie

Telegiornali