menu

16.09.2022

BASSANO. ESPULSO IL TERRORE DEI MINORENNI

I ragazzini bassanesi possono finalmente tirare un sospiro di sollievo: Idrissi Achrass Machihi, cittadino marocchino di 22 anni che più volte aveva terrorizzato i giovanissimi usando contro di loro l'arma della violenza e delle percosse, rifilate persino con l'utilizzo di un tirapugni, e già più volte arrestato per spaccio, rapina o furto, è stato allontanato da Bassano e presto sarà definitivamente rimpatriato. L'episodio che ha spinto il Questore ad ordinarne l'espulsione è accaduto nella serata di mercoledì ...quando il 22enne era stato notato da alcuni agenti mentre a bordo del suo monopattino elettrico si aggirava all'interno del parco di Largo Parolini, fermandosi nelle vicinanze di una cassetta dell'enel. L'atteggiamento sospetto del giovane aveva convinto gli agenti ad avvicinarsi per identificarlo ma alla vista dei poliziotti Machichi, dopo aver afferrato una busta verde nascosta dietro alla cassetta, scagliava il monopattino contro gli agenti dandosi alla fuga. Immediato è scattato l'inseguimento durante il quale il marocchino riusciva a disfarsi della busta poi recuperata dai poliziotti e contenente 18 grammi di marijuana e alcune decine di euro, probabile provento di spaccio. Accompagnato in Commissariato, Idrissi Machichi è stato poi trasferito al centro di permanenza per i rimpatri di Torino in attesa di essere imbarcato per il Marocco.

Servizi 16 Settembre 2022

01/12/2022 Bassano Notizie

Telegiornali