menu

07.09.2022

BASSANO. BILANCIO, IPOTESI CABION. VICESINDACO: SCOTTON O ZONTA

Una soluzione interna o un tecnico esterno, che soddisfi però i requisiti di preparazione ed esperienza già messi a fuoco. Sono le due strade che sta esplorando il sindaco Elena Pavan per individuare il nuovo assessore al bilancio dopo le dimissioni di Roberto Marin.
Nel caso della soluzione interna, il pensiero corre subito al leghista Marco Vidale, presidente della Commissione Bilancio, ma con il passare delle ore salgono le voci di un possibile rimpasto di giunta: tra gli assessori già ...in carica, Giovannella Cabion avrebbe infatti le competenze per occuparsi dei conti del Comune, lasciando in altre mani la Cultura. Nell’esecutivo potrebbe essere cooptato l’architetto Antonio Guglielmini, presidente della Commissione Affari Istituzionali, professionista stimato a Palazzo e in città.
Più ristretta la rosa per la carica di vice sindaco: di sicuro, la scelta di Elena Pavan non potrà cadere su un esponente del suo stesso partito, la Lega. In ballottaggio, l’assessore ai lavori pubblici Andrea Zonta e quello a Sport e Istruzione Mariano Scotton, che intanto ribatte all’accusa di Marin sulle presunte, eccessive energie spese dall’amministrazione l’anno scorso per la riconsegna del Ponte.
La civica Impegno per Bassano si riunirà in assemblea entro il fine settimana per decidere se restare il maggioranza. Marin futuro candidato sindaco del centrosinistra? Il diretto interessato sorride alle illazioni dell’ex collega di giunta Claudio Mazzocco: «In un paese democratico - commenta - chiunque è liberissimo di fare ogni tipo di dietrologia». Del suo addio, si discuterà comunque in aula entro fine mese: il sindaco ha bollato come eccessiva una seduta straordinaria, ma è stata richiesta da nove consiglieri e il presidente è tenuto a convocarla.

Servizi 07 Settembre 2022

04/02/2023 Bassano Notizie

03/02/2023 Bassano Notizie

02/02/2023 Bassano Notizie

01/02/2023 Bassano Notizie

Telegiornali