menu

24.08.2022

MONTAGNA. TURISTI POCO ATTREZZATI, RECORD DI SOCCORSI

Record i soccorsi quest’anno in montagna a causa della mancanza di attrezzatura e preparazione di chi affronta sentieri e boschi. Molte le richieste di aiuto specialmente in altopiano. Estate terribile per il soccorso alpino che da inizio anno ha dovuto sostenere decine e decine di situazioni di soccorso. Solo in altopiano gli interventi sono stati 70 per la stazione asiaghese, 24 da giugno senza contare le emergenze gestite e risolte al telefono. Una fotografia di come sono sempre ...più le richieste d’aiuto da parte di escursionisti che perdono l’orientamento e che si feriscono.
Nel 2021 in Veneto i volontari del soccorso alpino sono stati impegnati in quasi 22mila ore per interventi, quasi 2mila solo in altopiano. Dopo la pandemia il boom di turisti locali ha fatto avvicinare alla montagna anche persone non attrezzate e poco allenate.
Spesso si affidano solamente al cellulare e spesso il telefono si scarica proprio quando gli escursionisti si trovano in difficoltà. In questo periodo sono numerose le persone che si avventurano nei boschi per trovare dei funghi, e proprio i fungaioli spesso abbandonano i sentieri per privilegiare le zone non battute. In queste aree spesso si trovano a dover affrontare sentieri ostacolati dagli schianti di Vaia.

Servizi 24 Agosto 2022

01/12/2022 Bassano Notizie

Telegiornali