menu

15.07.2022

POVE. OMICIDIO DORINA, CHIUSA LA FASE ISTRUTTORIA

Si è presentato regolarmente in aula ma, troppo provato emotivamente, ha faticato a fornire la propria testimonianza Gezim Alla, il 51enne reo confesso dell'omicidio della moglie Dorina avvenuto il 18 aprile del 2021 nella loro abitazione di Pove del Grappa. L'uomo è riuscito solo a pronunciare poche parole nelle quali ha confermato la sua iniziale versione: a provocare lo scatto d'ira che l'ha portato ad uccidere la moglie sarebbero stati gli insulti e un sputo che la donna gli avrebbe ...rivolto poco prima.
A parlare, invece, sono stati due cognati dell'imputato che l'hanno descritto come un uomo tranquillo ed un padre premuroso. Testimonianze che, stando alla difesa, evidenzierebbero la necessità di sottoporre l'uomo ad una perizia psichiatrica. Resta ancora da stabilire, infatti, se il 51enne fosse in grado di intendere e volere quando impugnando una mazzetta da muratore colpì ripetutamente la moglie fino a provocarne il decesso. Intanto, nell'ultima seduta della fase istruttoria, sono stati nominati i periti delle varie parti che avranno tempo fino al prossimo 13 ottobre per depositare le consulenze ed è stata ascoltata anche la psicologa che segue i figli della coppia. I due ragazzi, che si trovavano in casa al momento della tragedia, sono ora in affido in due diverse famiglie del territorio.

Servizi 15 Luglio 2022

05/10/2022 Bassano Notizie

04/10/2022 Bassano Notizie

03/10/2022 L'EDIZIONE DI TVA BASSANO NOTIZIE DI LUNEDI' 3 OTTOBRE 2022

02/10/2022 Bassano Notizie

01/10/2022 Bassano Notizie

Telegiornali