menu

13.07.2022

CASSOLA. GHELLER SCRIVE AL PAPA PER INCONTRARLO

Ritorniamo a parlare di Stefano Gheller, ieri ha scritto una lettera a Papa Francesco chiedendo di incontrarlo per confrontarsi sul tema del fine vita. Intanto venerdì andrà a casa sua Marco Cappato. “Sono in carrozzina da quando ho 15 anni, mia madre è morta dopo aver vissuto più di vent’anni immobile a letto tenuta in vita da un ventilatore. Da lei ho ereditato la distrofia muscolare, una malattia degenerativa. Anche mia sorella ha la mia malattia è in carrozzina e ...ha 47 anni”. Sono alcune delle parole scritte da Stefano Gheller a Papa Francesco in una lettera consegnata nelle mani di un cardinale. Il 49enne di Cassola racconta al pontefice del calvario vissuto nella sua vita. Stefano Gheller chiede al Santo Padre di poterlo incontrare, per confrontarsi con lui sul tema del fine vita. “Io amo la vita più di altri – continua Gheller nella sua missiva – e credo che Dio potrà capire la mia scelta e non mi giudicherà per questo. Credo che non voglia impormi di vivere a qualunque costo con una sofferenza che non riesco più a portare avanti”. Venerdì farà visita a Stefano Gheller il tesoriere dell’associazione Luca Coscioni Marco Cappato, storico esponente radicale processato per l’aiuto a Dj Fabo per il suo suicidio assistito. Intanto si attende la posizione dell’ulss 7 circa la richiesta di assistenza al suicidio, inoltrata nelle scorse settimane dal 49enne. La commissione etica ha preso in esame il documento e mercoledì 20 luglio il medico di base di Stefano Gheller e una commissione medica dell’ulss 7 Pedemontana si recheranno a casa sua a Cassola per fare ulteriori accertamenti.

Servizi 13 Luglio 2022

04/12/2022 Bassano Notizie

03/12/2022 Bassano Notizie

02/12/2022 Bassano Notizie

01/12/2022 Bassano Notizie

Telegiornali