menu

23.06.2022

BASSANO. CENTRI ESTIVI, E' SCONTRO: “CONTRIBUTI PER LA META’ DEI RAGAZZI”

Con le scuole chiuse gli studenti partecipano ai centri estivi. Negli ultimi sei anni a Bassano i contributi stanziati dall’amministrazione sono progressivamente cresciuti. Si è passati dai 30.300 euro del 2017 ai 51mila del 2018, entrambi durante la giunta Poletto. Nel 2019 l’amministrazione Pavan conferma i 50mila euro per i ragazzi che partecipavano alle attività estive. Poi con la pandemia i fondi sono cresciuti ancora, così come l’Isee per chi può partecipare alla graduatoria per l’esenzione. Nel 2020 l’amministrazione stanzia ...130mila euro, ma ne vengono utilizzati solo 70mila. Nel 2021 dopo un grosso lavoro di comunicazione per far partecipare le famiglie al bando vengono impegnati 200mila euro con un Isee di 30mila. 160mila quelli utilizzati per i 500 ragazzi che partecipano ai centri estivi. Ma veniamo a quest’anno. I fondi sono 86mila con un ulteriore contributo che potrebbe arrivare nei prossimi giorni. Soldi che l’amministrazione anticipa aspettando che i 50milioni di euro messi dallo stato vengano ripartiti tra i vari comuni. Il partito democratico però insorge perchè le famiglie aiutate sono solo quelle con un Isee inferiore a 7.800 euro, cioè 187 nuclei famigliari e 55 ragazzi disabili o in affido.
Il comune dal canto suo spiega che ci sarà probabilmente un’ulteriore integrazione e i fondi rispetto agli anni pre pandemia sono quasi raddoppiati. Sono 570 le richieste di contributi, tutti coloro che hanno un Isee inferiore a 25mila euro. Secondo il Pd cittadino molti bambini già iscritti ai centri estivi perché di solito usufruivano dei contributi saranno costretti a rimanere a casa.

Servizi 23 Giugno 2022

10/08/2022 Bassano Notizie

09/08/2022 Bassano Notizie

08/08/2022 Bassano Notizie

07/08/2022 Bassano Notizie

06/08/2022 Bassano Notizie

05/08/2022 Bassano Notizie

04/08/2022 Bassano Notizie

03/08/2022 Bassano Notizie

02/08/2022 Bassano Notizie

01/08/2022 Bassano Notizie

Telegiornali